L’alba al…Conero. Domenica 14 luglio 2019.

     Domenica 14 luglio 2019 andremo a vedere l’alba al Monte Conero.

Per INFORMAZIONI e PRENOTAZIONI: chiamare il 3473007619 (anche WhatsApp) entro sabato 13 luglio 2019 ore 14 o inviare una mail a info@emozioniincammino.it 

Partiremo dalla carrareccia che inizia vicino al Bar Belvedere e dopo 35’ siamo al Passo del Lupo per vedere l’alba (il sentiero per scendere alla spiaggia è interdetto con ordinanza). Successivamente torneremo un po’ indietro per prendere il sentiero 301 che sale verso l’ex Convento Camaldolese con scorci bellissimi sul mare. Torneremo poi per un sentiero in mezzo al bosco che ci riporterà vicino al punto di partenza. Da qui scenderemo sempre tramite sentiero alla spiaggia dei Sassi Neri e San Michele con un mare bellissimo e colazione al chiosco in spiaggia.

  • Guida: Ubaldo Cola, iscritto nel Registro Italiano Guide Ambientali Escursionistiche – AB145.  

 

 EQUIPAGGIAMENTO: scarpe da trail running o anche solo running già calzati; abbigliamento a strati adatto alla temperatura meteo, possibilmente traspirante; acqua e carboidrati di pronta assimilazione; cambio post camminata (nel caso costume già indossato). Telo spiaggia e pranzo al sacco già nello zaino al momento della partenza; crema solare e occhiali da sole.

  • RITROVO e PARTENZA: ore 3 al parcheggio dietro al Ristorante La Polena; ore 3 a Teramo, parcheggio vicino all’Inail; ore 4  all’autogrill Conero Est che è a pochi km dall’uscita di Ancona Sud. Una volta usciti dall’autostrada, si prosegue per Sirolo percorrendo la circonvallazione e si prosegue per il Conero per fermarci lungo la strada vicino al Bar Belvedere.

 

  • Difficoltà: percorso Escursionistico.
  • Dislivello: 270 m la prima parte; 260 m dal punto di partenza alla spiaggia dei Sassi Neri.
  • Lunghezza: 7 km A/R + 2 con arrivo alla spiaggia. Durata: 2 h + percorso per la spiaggia, più le pause.
  • Quota partecipazione: € 15
  • Pranzo al sacco o ristorante Da Silvio (chi vuole).

 

Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.